Appello del sindaco di Soliera per i velisti scomparsi

Proseguite le ricerche! dice Solomita

Appello del sindaco di Soliera per i velisti scomparsi

Anche il sindaco di Soliera Roberto Solomita si unisce all’appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella affinché le ricerche dei due velisti italiani dispersi nell’Oceano Atlantico, al largo delle coste del Portogallo, continuino. “Ora è il momento di intensificarle, perché più passa il tempo, più crescono la preoccupazione e l’angoscia dei familiari”, spiega il primo cittadino.

“Raccolgo e rilancio con forza”, prosegue Solomita, “l’appello lanciato da Kimberley, la diciassettenne solierese, figlia del velista piemontese Aldo Revello e della solierese Giovanna Rigato. Dal momento che i due dispersi sono velisti di lunga e comprovata esperienza di traversate e che il Gps per l’emergenza è stato azionato manualmente, sussistono ancora speranze che possano essere in salvo nella zattera d'emergenza.”

146 visualizzazioni