Carpi oggi sui giornali. Un volantino contro il ricordo. La violenza del web. Di Battisti alla direzione di Aimag

Carpi oggi sui giornali. Un volantino contro il ricordo. La violenza del web. Di Battisti alla direzione di Aimag

Il volantino diffuso dal circolo Iskra di estrema sinistra che ha contestato il Giorno del Ricordo in nome della “falsificazione” storica che avrebbe equiparato partigiani comunisti e nazifascisti è al centro, oggi della cronache della Gazzetta. Immediata l’ondata di indignazione sollevatasi contro questa lettura del dramma dei profughi dalmati e istriani: a partire dal Sindaco, che si è detto preoccupato del risorgere di questi umori estremisti che ignorano lo studio della storia preferendo lo “stadio” in cui scambiarsi accuse da opposte tifoserie.

 

 

Per l’apertura il Carlino preferisce invece seguire ancora la vicenda della giovane filmata mesi fa da una dozzina di coetanei e finita in un video messo in circolazione in questi giorni sull’abbrivio dell’altra vicenda, quella del presunto branco. I ragazzi, se non tutti, forse alcuni di loro secondo il giornale, ora rischiamo una denuncia per diffamazione aggravata dall’uso del mezzo telematico.

 

Di spalla la Gazzetta riporta la notizia che la società Po Valley ha completato il progetto di ricerca di gas e petrolio in area Cadelbosco, nel reggiano, provocando l’immediata reazione del Comitato No Triv che dal 2013 si oppone al piano.

 

Sempre la Gazzetta, ma di taglio basso, anticipa la notizia di una successione per Davide De Battisti, attuale responsabile del servizio idrico, alla Direzione generale di Aimag al posto di Antonio Dondi.  

764 visualizzazioni