Definiti vice presidenza e incarichi nel CdA della Fondazione Cassa Carpi

Definiti vice presidenza e incarichi nel CdA della Fondazione Cassa Carpi

L’architetto Enrico Contini è stato nominato Vicepresidente della Fondazione CR Carpi. Il Consiglio di Amministrazione lo ha eletto all’unanimità, come da statuto tra i suoi componenti.

 

 

Ne dà notizia un comunicato di palazzo Brusati che informa: «Contini era entrato a fare parte dell’organo di indirizzo nel novembre 2014, designato dal Comitato Unitario Permanente degli ordini professionali di Modena e, il 29 maggio scorso, era stato successivamente eletto tra i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione».

 

La nota prosegue: «Con la nomina dell’architetto Contini si conclude la definizione del CdA della Fondazione CR Carpi. Al fine di pervenire in tempi rapidi alla piena operatività dell’attività istituzionale della Fondazione, il Consiglio di Amministrazione ha già inoltre provveduto a definire al proprio interno anche le Commissioni Consultive per la valutazione dei progetti. Oltre al presidente Corrado Faglioni, presente in tutti i sottogruppi, la Commissione Salute pubblica e Attività di rilevanza sociale risulta ora costituita dall’arch. Enrico Contini, dalla dottoressa Giuliana Tassoni e dall’avvocato Cosimo Zaccaria; la Commissione Arte, cultura e ambiente vede invece l’arch. Enrico Contini, la professoressa Maria Gabriella Burgio e il notaio Flavia Fiocchi; mentre la Commissione Istruzione si compone della professoressa Maria Gabriella Burgio, dell’imprenditore Federico Poletti e dell’avvocato Cosimo Zaccaria. Al fine poi di garantire una maggiore flessibilità degli investimenti e un’operatività dinamica, necessarie per rapportarsi adeguatamente alle logiche dei mercati finanziari, si è provveduto a nominare rapidamente anche il Comitato Finanza con poteri delegati a norma di statuto, che al suo interno annovera il presidente Faglioni, il vice Contini, il notaio Fiocchi e l’industriale Poletti».

 

 

494 visualizzazioni