Degrado in via Merighi: rifiuti abbandonati e bici rubate

La segnalazione dei cittadini

Degrado in via Merighi: rifiuti abbandonati e bici rubate

Cassonetti utilizzati in modo improprio, rifiuti ingombranti abbandonati, resti di biciclette rubate cannibalizzate: è una discarica a cielo aperto lo spazio antistante un palazzo condominiale di via Merighi, alla periferia ovest di Carpi, laterale di via Giovanni XXIII.

I residenti hanno fotografato lo stato di degrado di questa zona e ci hanno inviato gli scatti che lo documentano: carrelli della spesa abbandonati nel piazzale e utilizzati per caricare e scaricare rottami e rifiuti, materassi abbandonati fra i cassonetti della carta che vengono riempiti di ogni chè, biciclette agganciate alle cancellate ma a volte prive di selle, altre volte di una o di tutte due le ruote, rottami e rifiuti sparsi un poco ovunque. 

Una situazione non esclusiva di via Merighi ma che ai cittadini che provano a fare con coscienza la raccolta differenziata non va giù e che, sinceramente, merita una maggiore attenzione da parte di chi è preposto alla vigilanza in città.

202 visualizzazioni