Dalla modellistica al marketing: la moda insegnata a tutto campo

Ampia offerta di corsi a Carpi Fashion System

Dalla modellistica al marketing: la moda insegnata a tutto campo

Carpi – In questi mesi la proposta formativa di Carpi Fashion System entra nel vivo con una serie di iniziative. Tra queste, due seminari gratuiti aperti alle aziende. Il primo, che si è svolto il 6 aprile, ha fornito alle imprese gli strumenti validi per accostare i mercati esteri, proponendo una strategia vincente di marketing internazionale. Il secondo, in programma a maggio (la data è ancora da stabilire) si focalizzerà invece sui mercati emergenti, dove sono presenti concrete opportunità di business per le piccole e medie imprese del distretto tessile locale.

Sono invece cinque i corsi di aggiornamento rivolti ai titolari e agli addetti delle aziende. Nei giorni scorsi ne sono già iniziati due: “Modellistica avanzata donna” e “Modellistica Cad”. Il primo (durata 60 ore, quota di iscrizione di 330 euro) fornisce le tecniche e i metodi per la costruzione dei cartamodelli di capi complessi e strutturati, le tecniche di trasformazione delle linee moda, di vestibilità e di piazzamento, l’analisi e la correzione dei difetti, le schede tecniche, l’industrializzazione e lo sviluppo taglie. Il secondo (durata 50 ore, costo 280 euro), verte invece sulla costruzione a video del modello del capo-campione che permette di tradurre l’idea stilistica in progetto esecutivo, sulla trasformazione di linee moda e l’industrializzazione del modello attraverso lo sviluppo taglie e sul piazzamento e la redazione della documentazione tecnica.

E’ in partenza il 12 aprile il corso avanzato di “Struttura della maglia” (durata 30 ore, quota di iscrizione di 180 euro) sul processo di creazione della maglia, sui filati e sui punti di maglieria, mentre il 16 aprile prenderà il via “Computer Graphic Illustrator per la creazione di collezioni moda” (durata 30 ore, costo 180 euro). Durante le lezioni sarà approfondito l’utilizzo del programma Adobe Illustrator: creare documenti, funzioni base di disegno sui tracciati e i testi, creare selezioni, lavorare con i gruppi e i livelli, modificare i tracciati, trasformare e posizionare gli oggetti, i pennelli, le maschere di ritaglio e i simboli, lavorare con le immagini bitmap, salvare e stampare. L’ultimo corso inizierà il 19 aprile (durata 30 ore, costo 180 euro). Si parlerà di “Materiali tessili”, vale a dire fibre, filati e tessuti: denominazioni e riconoscimento, etichettatura di composizione e manutenzione, comportamenti alla lavorazione e all’uso, interni dei capi e mercerie, finissaggi.

892 visualizzazioni