Borg e Navy Group per Anna Rita N e Gotha

Borg e Navy Group per Anna Rita N e Gotha

Navy Group  è entrato nel capitale di Borg Spa, azienda a cui fa capo Anna Rita N, con una quota pari al 45 per cento. La designer Anna Rita Noviello manterrà una partecipazione pari al 55 per cento e firmerà anche Gotha, linea di knitwear nell’orbita dell’azienda di Rio Saliceto. “Un’alleanza strategica – spiega una nota – che porta alla nascita di un nuovo polo fashion e che fonde insieme il know how e l’heritage di due player del made in Italy, con l’obiettivo di rispondere in modo innovativo e coerente con l’evoluzione del mercato alle nuove sfide del settore”.

Fondato nel 1995 da Anna Rita Noviello, Anna Rita N è oggi distribuito in una rete che include vetrine a CityLife a Milano e nel mall City Walk di Dubai, a cui a breve si aggiungerà una nuova boutique monomarca a Shanghai, accanto a partner come La Rinascente e Coin.

 

Noviello, che continuerà a guidare lo stile del marchio da lei fondato, assumerà anche la direzione creativa di Gotha, brand nato nel 2004 e nell’orbita di Navy Group, holding che controlla anche l’etichetta A La Fois e che detiene una quota di Navigare: “Una sinergia che metterà al centro il forte know how del brand nella maglieria e il savoir faire di Anna Rita N nel tessuto e che si tradurrà in un continuo scambio di spunti creativi”. Ora la strategia di Borg, sostenuta dal partner Navy Group, è quella di costruire due business plan ad hoc per Anna Rita N e Gotha, con una distribuzione e una comunicazione su misura che valorizzi il loro stile. “L’obiettivo – spiegano dalle due società – è di portare il fatturato a crescere a 20 milioni di euro entro tre anni, partendo dai 16 milioni di euro previsti per il 2018”.

241 visualizzazioni