La scomparsa del dottor Giorgio Reggiani

La scomparsa del dottor Giorgio Reggiani

Si è spento ieri a Carpi il dottor Giorgio Reggiani. Aveva 69 anni ed era originario di Novi, nella cui chiesa parrocchiale si svolgeranno le esequie fissate per lunedì 16, alle 10.

Dal 1990 al 2011 era stato primario fisiatra e direttore dell'Unità operativa di Medicina riabilitativa presso l’ospedale di Carpi, molto conosciuto e apprezzato dai familiari dei malati di Parkinson. 
Successivamente, dal 2011 al 2012, ha assunto l'incarico di direttore del laboratorio di analisi del movimento presso la Clinica Maraini di Lugano nel Canton Ticino integrato in un progetto multidisciplinare che coinvolgeva i 5 ospedali del Cantone con particolare attenzione alle patologie neurogeriatriche e NCH. Nello stesso periodo ha fatto parte del comitato scientifico della FERB onlus belga che opera a Bergamo nelle neurolesioni croniche ischemiche e degenerative.
Ultimamente esercitava da libero professionista provvisto di un laboratorio mobile di analisi del movimento, della postura-occlusione e del gesto sportivo.

3343 visualizzazioni