La scomparsa di Mario Bisi (“Franco”)

La scomparsa di Mario Bisi (“Franco”)

Si è spento domenica scorsa a Soliera all’età di 97 anni, Mario Bisi (nella foto), storico comandante partigiano. Aveva iniziato il suo impegno contro i nazifascisti subito dopo l’8 di settembre. Col nome di battaglia “Franco” divenne commissario politico partigiano del Raggruppamento di brigate “Aristide” della Prima zona Modena Pianura. Mario Bisi fu protagonista di tanti episodi decisivi, come lo scambio di prigionieri a Limidi nel novembre ‘44, la battaglia di Cortile e l’attacco alla caserma di Gonzaga. Dopo aver partecipato alla liberazione di Modena, nel dopoguerra è stato a lungo presidente dell’Anpi.

124 visualizzazioni