Talenti poliglotti al Liceo

Cinque eccellenze di cui tre al Campionato dell’Università di Urbino

Talenti poliglotti al Liceo

Carpi – Ci sono cinque ragazzi del Fanti tra le eccellenze giovanili in ambito linguistico. Silvia Palladino, Federica Zani, Nicole Bertani, Valentina Stermieri e Matteo Borghi (tutti di Quarta e Quinta dell’indirizzo linguistico), hanno infatti ottenuto importanti riconoscimenti per la loro padronanza delle lingue. Nicole, Valentina e Matteo hanno partecipato al Campionato di lingue dell’Università di Urbino, classificandosi tra i semifinalisti, rispettivamente per il Francese, lo Spagnolo e l’Inglese: i tre sono stati selezionati tra i 30 migliori in tutta Italia, su oltre 1.850 candidature. Hanno quindi avuto la possibilità, accompagnati dalla professoressa Bergonzoni, di recarsi, il 26 e 27 febbraio, a Urbino, dove si è tenuta la competizione. «Il test consisteva in una parte orale e una scritta: nel colloquio i professori ci facevano conversare degli argomenti più vari, per valutare le nostre abilità di speaking – spiegano i ragazzi –; la parte scritta consisteva in esercizi di completamento e traduzione dei modi di dire: era una prova piuttosto difficile». Silvia Palladino e Federica Zani hanno invece partecipato, nel mese di novembre, a un concorso promosso dalla Commissione Europea per la traduzione, “Juvenes translatores”, per il quale hanno dovuto tradurre un testo in Spagnolo. Le due studentesse hanno ricevuto poi una Menzione al merito per la qualità del lavoro svolto. Risultati che riempiono di orgoglio i loro insegnanti e la scuola, che ancora una volta si attesta per la qualità dell’insegnamento.

380 visualizzazioni