La Croce rossa in campo per il primo soccorso

A Rovereto

La Croce rossa in campo per il primo soccorso

ROVERETO – Grandi manovre salvavita di rianimazione polmonare per un centinaio di studenti delle scuole medie di Rovereto alla nuova palestra della frazione. La Croce Rossa di Carpi è arrivata in forze a Rovereto per dimostrare e far provare a un folto gruppo di entusiasti studenti come, con poche nozioni basilari e con alcune manovre che tutti possono attuale, si possa salvare la vita di una persona. L’iniziativa della Cri ha avuto un grande successo ed ha coinvolto moltissimo i giovani soccorritori in erba. La Croce Rossa di Carpi scenderà in campo anche domenica 8 maggio con la sua festa annuale in piazza Martiri. In quell’occasione sarà presentato ufficialmente l’ultimo acquisto del Comitato Cri carpigiano: una nuova ambulanza attrezzata che completerà il parco automezzi della Croce Rossa. Sabato prossimo, 30 aprile, nel frattempo la festa Cri avrà una anteprima: il gruppo fotografico della Cri inaugurerà una rassegna di scatti realizzati dai suoi soci dal titolo “Riflessi”. La rassegna avrà luogo presso la saletta espositiva del Ceas nel cortile delle steli di palazzo Pio.

Nelle foto, i ragazzi delle scuole di Rovereto all’opera sotto la guida degli istruttori della Croce Rossa

183 visualizzazioni