Il 20 maggio il Trofeo Memorial Federico Ligabue dell'Adc Due Ponti

Il 20 maggio il Trofeo Memorial Federico Ligabue dell'Adc Due Ponti

Oltre 300 ragazzi, venti squadre, quasi 50 partite, decine di dirigenti e volontari per far funzionare una macchina organizzativa che, da 23 anni, dà vita a un evento di sport, divertimento, socializzazione.

Sono i numeri – informa una nota dell'organizzazione – del trofeo Memorial Federico Ligabue, il torneo promosso dall’Adc Due Ponti di Carpi, con il patrocinio del Comune di Carpi, in programma quest’anno domenica 20 maggio nell’impianto Rinascita di Budrione di Carpi, in via Marte 1.

 

“Il Ligabue è ormai un appuntamento irrinunciabile e consolidato per l’Adc Due Ponti – dice Silvio Esposito, presidente della società di via Lucrezio – che richiede un grande sforzo organizzativo, ripagato però dalla partecipazione e dall’entusiasmo dei tanti ragazzi che prendono parte a questa iniziativa. Un torneo che rispecchia in pieno i valori della nostra società: sport, socializzazione, educazione, amicizia e che arriva alla fine di un’annata sportiva molto positiva per noi, con oltre 250 ragazzi iscritti nelle varie categorie, dai 2012 ai 2004”.

 

Il Ligabue vedrà una giornata intera di partite e sport, che inizierà alle 9,30 per concludersi intorno alle 18,30 con le premiazioni. In mezzo quasi 50 partite e il pranzo di ragazzi, genitori, amici e dirigenti nel ristorante del circolo Rinascita.

SaturnoForeseNonantolaCittadellaGaggioRieseLa PieveSammartineseNoveseSolierese, oltre ovviamente all’Adc Due Ponti, le società che partecipano con una o più annate al torneo.

Il regolamento del torneo prevede squadre da 7 giocatori, 1 tempo di 20 minuti, sostituzioni volanti, campo ridotto, girone unico di 6 squadre 5 gare per ciascuna squadra.

530 visualizzazioni