Il Vescovo trasloca in Seminario

Il Vescovo trasloca in Seminario

Inagibile dopo l'incendio la mansarda di palazzo Molinari

Rientrato dalla missione a Erbil, quando tornerà a Carpi il Vescovo dovrà cambiare alloggio. Dalla mansarda di palazzo Molinari si trasferirà con la segretaria e le suore al suo servizio nel Seminario di corso Fanti, in attesa che entro il prossimo autunno si concludano i lavori sul Vescovado. La decisione è stata presa per ragioni di forza maggiore: la proprietà di palazzo Molinari, dove monsignor Cavina era approdato dopo il passaggio in casa Camurri, in via Trento Trieste, ha dovuto prendere atto dei danni arrecati dal recente principio d'incendio che, pur non avendo intaccato la struttura, ha lasciato sui muri un’impronta di fuliggine oleosa che rende necessario rimuovere gli intonaci, prima di rendere di nuovo abitabile l’alloggio. Da qui la notifica al Vescovo dell’impossibilità di ospitarlo ulteriormente.  

567 visualizzazioni