Nuove denominazioni decise dalla Giunta

Nuove denominazioni decise dalla Giunta

Per piste ciclabili e parchi i nomi di due partigiani, di Enrico Berlinguer. Robert F.Kennedy e Alexander Langer

Sono i nomi di due partigiani (Bruno Manicardi ed Enore Lugli), del segretario del Pci Enrico Berlinguer, di Robert F. Kennedy e del pacifista ed ecologista altoatesino Aexander Langer quelli che contraddistingueranno parchi, vie e piste ciclabili della città e delle frazioni. Il provvedimento è della Giunta municipale che ha effettuato le scelte senza il parere della Commissione toponomastica – come prescritto da una delibera del Consiglio del 2011 – essendo l'ultima decaduta insieme al Consiglio comunale che l'aveva nominata nel 2013. 

I nomi dei due partigiani Bruno Manicardi ed Enore Lugli saranno abbinati, rispettivamente, alla nuova via del comparto che a San Marino si innesta in via Chiesa e alla pista ciclopedonale ubicata sempre nella frazione, posta in prossimità di via Remo Sogari. Quello di Robert K.Kennedy verrà dato all'area verde che si estende tra via Carlo Sigonio e il cavalcaferrovia di via Lama. Si chiamerà invece parco Enrico Belringuer, a Budrione, lo spazio compreso tra via Chiesa vecchia e via Rosa Luxemburg e infine sarà intitolata ad Alexander langer la pista ciclopedonale di viale dallai che sarà inaugurata sabato.

435 visualizzazioni