Pasciuti premiato con un encomio al merito sportivo

Oggi in Consiglio Comunale

Pasciuti premiato con un encomio al merito sportivo

Per il record di gol con la maglia del Carpi dalla Serie D alla A

CARPI – Questo pomeriggio Lorenzo Pasciuti ha ricevuto dalla mani del Sindaco Alberto Bellelli un encomio al merito sportivo che la Città di Carpi ha voluto tributargli “per il record di gol con la stessa maglia, quella biancorossa, in tutte le categorie dalla Serie D alla Serie A ma anche come simbolo di un gruppo che ha saputo raggiungere straordinari successi, dimostrando in questi anni grande attaccamento alla maglia e alla stessa comunità cittadina”.

 

Il sindaco Bellelli: “E’ un encomio ai meriti sportivi, lo stesso che abbiamo consegnato a Gregorio Paltrinieri. Pasciuti ha centrato un record memorabile, segnando con la maglia della stessa squadra, il Carpi, dalla Serie D alla Serie A. Ma non è solo per questo che abbiamo voluto riconoscergli questo encomio, ma anche perché c’è un feeling di affetto speciale con la città. E’ un ragazzo che si impegna e che sa trasmettere il giusto valore dello sport. Un suo tratto di carpigianità? Ha la laboriosità tipica dei carpigiani”.

Pasciuti, visibilmente emozionato, ha ritirato l’encomio al cospetto del Consiglio Comunale: “E’ un onore per me ricevere questo encomio, ringrazio tutta la città a partire dal Sindaco. Sono contento di aver centrato questo record con questa maglia, qui sto bene e insieme abbiamo fatto grandissime cose. Carpi per me rappresenta sicuramente più di una squadra di calcio, qui è nato mio figlio e qui ho comprato casa. Se mi avessero raccontato questa storia prima di venire qui non ci avrei mai creduto, quello che abbiamo fatto è qualcosa di straordinario. La dedica va alla mia famiglia, mia moglie era quella che credeva più di tutti che un giorno sarei potuto arrivare in Serie A. Ora vogliamo fare tutti insieme un’altra impresa e centrare la salvezza”.

1106 visualizzazioni