Chizzini salva la Cortilese United, 6 punti pesanti

La Correggese crede ai play-off, Pavesi festeggia la salvezza della Riese

Chizzini salva la Cortilese United, 6 punti pesanti

SERIE D

Nella giornata in cui il Parma, vincendo il girone, festeggia il ritorno fra i professionisti, la Correggese non molla la presa sui play-off. Al Borelli le tigri non lasciano scampo al Legnano Salus, sconfitto 2-0 grazie alle reti di Nicolas Bovi e di capitan Bertozzini. Un successo che tiene i biancorossi a contatto con il quinto posto, occupato attualmente dal Delta Rovigo. Domenica 24 gli uomini di Eugenio Benuzzi saranno impegnati sul campo dell’Arzignano, ormai scevro da pensieri di classifica.

PROMOZIONE

La Solierese si conferma la quarta forza del campionato, strappando lo 0-0 contro un’agguerrita La Pieve Nonantola. Il pareggio sta forse stretto agli ospiti, fermati da uno strepitoso Alessandro Neri, autore di almeno tre parate provvidenziali. Il punto permette alla squadra di “Bob” Notari di tenere dietro proprio La Pieve, ma chiude, di fatto, la corsa al terzo posto, vista la vittoria del Reggiolo e i 4 punti di svantaggio a due giornate dal termine. Nel prossimo turno i solieresi andranno in casa del Carpineti, primo in classifica e ad un punto dalla promozione aritmetica.

Nello stesso girone, festeggia la salvezza la Riese di mister Davide Pavesi, vittorioso 3-2 sul Fabbrico.

PRIMA CATEGORIA

La Virtus Cibeno, farcita di giovani della Juniores, chiude il campionato nel migliore dei modi, concedendosi la vittoria contro il Guastalla. In una giornata di festa per la salvezza conquistata, il 3-1 porta le firme di coloro che potrebbero rappresentare il futuro gialloblù, ovvero di Antonio Vanacore (’97) e Sergio De Luca (’98). La rete che chiude il match è invece di Andrea Bisi, a coronare un ottimo campionato personale.

SECONDA CATEGORIA

Mentre il Ganaceto festeggia la vittoria del campionato, lo United Carpi non sbaglia in casa della Vianese e, a due giornate dal temine, difende il secondo posto con tre lunghezze di vantaggio sul San Prospero di Correggio. L’incontro si incanala da subito sui binari giusti, con la rete del capitano Alan Papotti (nella foto). Ad inizio ripresa rifinisce Dario Azalea, mentre spetta a Nsiahantwi Collins fissare il risultato sul 3-0. Carpigiani che sono scesi in campo mercoledì 13 aprile nel recupero contro il Massenzatico vincendo 4-1. Partita mai in discussione e decisa da Azalea, Cristian Fogliani, Milos Jocic e Collins. Nel clima vacanziero dell’ultima giornata, la Novese pareggia 1-1 contro il Magreta. Il gol è siglato da Vittorio Chiurato, che saluta al meglio il calcio giocato. La Fossolese chiude male, subendo un clamoroso 5-0 dalla Madonnina e firmando la peggior serie di partite consecutive senza vittoria (14) del torneo.

TERZA CATEGORIA

Finale al cardiopalma per la Cortilese che, sotto 2-1 con il Capogalliano a dieci minuti dal termine, trova la forza prima di pareggiare, poi addirittura di vincere. A ribaltare la gara, dopo la rete di Andrea Catalano, la provvidenziale doppietta di Simone Chizzini che vale il secondo posto solitario, in virtù della vittoria della Soccer Correggese (ormai campione) sulla Folgore Mirandola. La Carpine non riesce a sgambettare il Mutina Sport e si deve arrendere 3-2. Per le furie giallorosse vanno a segno Enrico “Cap” Mattioli e Samuele Culzoni, al 14esimo sigillo in stagione. Il Limidi regge un tempo contro l’Atletic Vignola e, dopo essere passato in vantaggio con Zouhair Takafout, viene travolto 4-1. Ha riposato la Cabassi.

249 visualizzazioni