Svolta celeste: la nuova mappa del cielo italiano

Svolta celeste: la nuova mappa del cielo italiano

Le stelle sono preziose: e non solo se avete un ristorante. La musica ci insegna che il navigatore non serve: per ritrovare il cammino basta seguire la seconda stella a destra. E che, per non sentirsi soli è sufficiente guardare il cielo: perchè, in fondo, noi siamo figli delle stelle. La pubblicità, invece, ci ricorda che se non riusciamo a prendere sonno, più che le pecorelle dovremmo contare le stelle: perché, fin dai tempi di Carosello, le stelle sono tante, milioni di milioni. Le stelle, tuttavia, non sono sempre collegate a situazioni positive: quando ci schiacciamo un dito nella portiera dell’auto, ad esempio, vediamo le stelle; se il prezzo del carburante supera quello dell’’oro, si dice che è andato alle stelle. 

Non dimentichiamo, poi, che se qualcuno è nato sotto una buona stella, significa che ci son anche stelle meno buone; e che la cattiva sorte è sempre dietro l’angolo: ed è un attimo passare dalle stelle alle stalle. Nel bene e nel male, insomma, le stelle rappresentano un punto di riferimento costante nella nostra breve esistenza e meriterebbero maggiore attenzione: perchè se è vero che in Italia non cambia mai nulla, lassù di novità ce ne sono parecchie. Alcune costellazioni hanno semplicemente aggiornato il nome, altre, invece, sono al debutto nella volta celeste. In attesa che l’Onnipotente si decida ad assumere una donna delle pulizie per togliere la polvere di stelle, ecco la nuova mappa del cielo:

- Costellazione del Kung fu Panda (ex Orsa ): visibile nei migliori cinema.

- Costellazione del carrello della spesa (ex Carro): visibile solo se si mette il gettone.

- Costellazione dell’Euro (ex Lira): visibile solo a chi ha un lavoro, ma non nell’ultima settimana del mese.

- Costellazione dell’Angry Bird (ex Cigno): visibile soltanto con una connessione a internet o in zone coperte da wi fi.

- Costellazione di Compro Oro (ex Orione): visibile soltanto se siete alla canna del gas.

- Stella di Vegan (ex Vega): visibile solo a chi non mangia carne né pesce, né uova.

- Costellazione Belen: a forma di farfallina, visibile solo da pochi fortunati.

- Costellazione iPhone: a forma di cellulare, visibile dappertutto, scaricando l’apposita app, tranne che al cinema e nelle aule scolastiche.

- Costellazione in affitto: visibile alle famiglie, ma non a quelle tradizionali. Pagando, si potrà scegliere la forma e il nome della costellazione.

- Costellazione della Bicicletta: a forma di manubrio, è il fiore all’occhiello della via Lattea: che si spera, prima o poi, verrà affiancata da una bella pista ciclabile.

- Costellazione Siffredi: a forma di patatina, emette una luce rossa che però è visibile soltanto al pubblico adulto. Naturalmente a occhio completamente nudo.

121 visualizzazioni