Alla Coop Muratori di Soliera lo studio diventa lavoro

“Studenti in pratica” con il Guarini di Modena

Alla Coop Muratori di Soliera lo studio diventa lavoro

Progetto scuola-lavoro per l’Istituto per geometri “Guarini” di Modena che sbarca a Soliera grazie alla disponibilità offerta da Cooperativa Muratori Soliera, il collegio dei Geometri e l’associazione provinciale degli amministratori condominiali. Un progetto che ha interessato, per un primo approccio, diciannove studenti della classe terza dell’Istituto di istruzione superiore Guarino Guarini, accompagnati dai loro insegnanti e dalla direttrice didattica dell’Istituto, Margherita Zanasi. Ricevuti dal presidente della cooperativa, Fabio Zanni, e dal Sindaco di Soliera, Roberto Solomita, i ragazzi hanno partecipato a un breefing informativo sul progetto “Studenti in pratica” che li vedrà protagonisti di una serie di incontri con professionisti del settore delle costruzioni e, in seguito, anche visitatori non disinteressati di alcuni cantieri in cui la Coop. Muratori Soliera sta svolgendo la sua opera. “Il progetto – ha ricordato Margherita Zanasi – nelle nostre intenzioni coinvolgerà progressivamente le tre classi finali del corso di studio per dare strumenti anche operativi e non solo teorici agli studenti”. Sono previsti incontri con professionisti incaricati di svolgere attività di progettazione strutturale, architettonica e impiantistica nei cantieri della cooperativa, con esperti del settore e di settori affini come quello per esempio dell’amministrazione condominiale. A Soliera, i futuri geometri hanno avuto modo di visitare gli uffici della sede centrale della Cooperativa Muratori Soliera e i capannoni in cui sono raccolti i materiali destinati alle costruzioni. Il programma del progetto “Studenti in pratica” prevede, come si diceva, anche visite sui cantieri in modo da poter prendere visione del concreto lavoro che ci si attende da loro. Entusiastici i primi commenti degli studenti di fronte a questa bella iniziativa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Il progetto – ha ricordato Margherita Zanasi – nelle nostre intenzioni coinvolgerà progressivamente le tre classi finali del corso di studio per dare strumenti anche operativi e non solo teorici agli studenti”. Sono previsti incontri con professionisti incaricati di svolgere attività di progettazione strutturale, architettonica e impiantistica nei cantieri della cooperativa, con esperti del settore e di settori affini come quello per esempio dell’amministrazione condominiale. 

 

 

 

 

A Soliera, i futuri geometri hanno avuto modo di visitare gli uffici della sede centrale della Cooperativa Muratori Soliera e i capannoni in cui sono raccolti i materiali destinati alle costruzioni. Il programma del progetto “Studenti in pratica” prevede, come si diceva, anche visite sui cantieri in modo da poter prendere visione del concreto lavoro che ci si attende da loro. Entusiastici i primi commenti degli studenti di fronte a questa bella iniziativa.

 

 

 

 

206 visualizzazioni