Fratelli d'Italia incalza il Sindaco sulla successione di Truzzi

“Sono ormai passati più di 20 giorni dalle dimissioni ufficiali di Marco Truzzi da Assessore ai Lavori Pubblici, Patrimonio, Frazioni, Patrimonio Storico-artistico, Servizi Pubblici Energetici e Mobilità del Comune di Carpi e tutto tace sul fronte del successore. Riteniamo preoccupante che il Sindaco non abbia ancora comunicato al Consiglio Comunale e alla comunità carpigiana chi andrà ad assumere le deleghe ricoperte da Truzzi, vista la loro importanza e centralità nella gestione della città. Ci chiediamo le ragioni di tale silenzio e cosa abbia intenzione di fare Bellelli".

(segue)

 

A scrivere è Fratelli d'Italia Carpi, che con la capogruppo Annalisa Arletti e la consigliera Federica Boccaletti persegue: "Le dimissioni di Truzzi non sono state improvvise e inaspettate, al contrario erano state annunciate da tempo, tanto che nel mese di ottobre aveva svolto part-time il ruolo di assessore in attesa di lasciare definitivamente con l’inizio di novembre. A maggior ragione risulta incomprensibile che non si sappia ancora il nome del nuovo assessore”.