Carpigiani l'advisor e lo studio legale

Dopo il tentativo di Tabaroni (D'Avant Garde) Les Copains passa alla famiglia Zambelli di Bologna

Si starebbe per concludere la trattativa che va avanti da mesi per la cessione del marchio Les Copains – che ha cessato l'attività ed era stato messo in liquidazione a luglio, avviando la pratica di licenziamento collettivo di tutti gli 80 dipendenti – di proprietà della bolognese Bvm, il gruppo fondato da Mario Bandiera, deceduto nell'ottobre scorso a 87 anni e che già dall'agosto 2018 aveva manifestato l'intenzione di cedere il marchio, a condizione che mantenesse la propria sede a Bologna. Una prima trattativa aveva avuto luogo all'inizio di quest'anno tra BVM e la famiglia Tabaroni di Carpi (D’AvantGarde) ma non era andata in porto.

 

 

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€

Accesso completo al sito, più la
versione digitale mensile

Un mese dell’universo digitale di VOCE al prezzo di 5 euro: comprende la ricezione della newsletter quotidiana VOCE Città con tutte le notizie del giorno, del settimanale VOCE in pdf ogni venerdì e l'accesso a tutti i contenuti di voce.it riservati agli abbonati tra cui articoli (anche dall’archivio), interviste, rubriche e i VOCE Podcast. (non comprende la lettura di VOCE Mese) Costo Mensile 5€