Un nuovo polo degli accessori a Carpi

Con l'aggregazione di Cadica, Tessilgraf e Bernini, acquisite dal fondo H.I.G. Capital

Un nuovo polo degli accessori a Carpi

Con l'acquisizione e l'aggregazione di Cadica, Tessilgraf e Bernini, H.I.G. Europe (“H.I.G.”), filiale europea del fondo d’investimento internazionale H.I.G. Capital, crea un polo degli accessori a Carpi.

Con un comunicato, H.I.G. annuncia il perfezionamento dell’acquisizione simultanea di una partecipazione di controllo nelle aziende carpigiane Cadica, Tessilgraf e Bernini (unitamente il “Gruppo”), che insieme andranno a costituire uno dei principali provider internazionali di accessori per i prodotti del mondo della moda, con l’obiettivo di raggiungere – attraverso la piattaforma – un giro d’affari pari a 100 milioni di euro entro un anno.

 

 

Il Gruppo è specializzato nella fornitura di accessori come etichette, cartellini e packaging per i principali brand dell’abbigliamento attivi nei segmenti premium e absolute luxury. Le soluzioni offerte dal Gruppo rivestono una importanza strategica crescente per le case di moda per differenziare il proprio prodotto e immagine rispetto alla concorrenza, per certificarne l’originalità e per migliorare l’esperienza di acquisto del consumatore.

Il Gruppo offre ai propri clienti un servizio ad elevato valore aggiunto basato sul design di soluzioni creative, sulla ricerca dell’innovazione, su sistemi di anticontraffazione e sul supporto logistico su scala internazionale.

L’unione di Cadica, Tessilgraf e Bernini, realtà storiche del distretto di Carpi, dà alla luce uno dei maggiori player del mercato a livello mondiale con vendite in oltre 90 paesi a più di 900 clienti appartenenti ai segmenti premium e absolute luxury. L’integrazione attiverà importanti aree sinergiche e permetterà di valorizzare le qualità distintive di ciascuna società all’interno del Gruppo, nonché di sfruttare l’utilizzo comune della infrastruttura IT, della piattaforma logistica internazionale (con presenza in USA, Cina, Hong Kong, India e Turchia), del know how produttivo e dell’elevata esperienza e competenza di design.

Il Gruppo nascente costituirà la piattaforma iniziale su cui sarà attivato un ambizioso percorso di ulteriori acquisizioni volto a creare il provider di riferimento a livello internazionale di tutti gli accessori per i capi di abbigliamento di lusso e premium (bottoni, zipper, decorazioni metalliche, nastri, etichette, packaging, etc.). H.I.G. Capital ha acquisito Cadica dal fondo Gradiente SGR, mentre Tessilgraf e Bernini dalle famiglie fondatrici.

 

Sul prossimo numero di Voce sarà pubblicato un ampio servizio sull'operazione.

4723 visualizzazioni