Container introvabili e dazi ostacolano l'import export

Un po' per effetto del Covid e un po' per le guerre commerciali in atto soprattutto con la Cina, l'export sta incontrando diverse difficoltà di questi tempi che riguardano l'approvvigionamento delle materie prime, ma anche diversi altri settori merceologici, inclusi alcuni – come la meccanica, l'agroalimentare e il tessile – propri del distretto produttivo carpigiano. Uno su tutti è la difficoltà di reperimento di container disponibili. L'allarme è stato lanciato fin dal novembre scorso da Evergreen Shipping Agency Italy, quando ha riscontrato che non si trovavano più container disponibili  da 40 piedi, i più grandi. Uno dei  motivi principali sarebbe da far risalire al Covid. Molte navi sono tuttora ancorate al largo dei porti commerciali in attesa di autorizzazioni allo sbarco che tardano, perché le misure di contenimento da contagio pandemico hanno prodotto un forte accumulo di merci. Il problema di una riduzione dei tempi di attesa perché i container vengano liberati e dunque di un miglioramento della gestione commerciale potrà trovare soluzione dal rientro graduale dall'emergenza Covid. Una ulteriore causa è stata individuata nello spostamento sul Pacifico del baricentro del traffico commerciale transoceanico: il che comporta tempi di navigazione molto più lunghi e container che restano stivati a bordo e non possono essere resi disponibili per altre compagnie di navigazione.

 

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€

Accesso completo al sito, più la
versione digitale mensile

Un mese dell’universo digitale di VOCE al prezzo di 5 euro: comprende la ricezione della newsletter quotidiana VOCE Città con tutte le notizie del giorno, del settimanale VOCE in pdf ogni venerdì e l'accesso a tutti i contenuti di voce.it riservati agli abbonati tra cui articoli (anche dall’archivio), interviste, rubriche e i VOCE Podcast. (non comprende la lettura di VOCE Mese) Costo Mensile 5€