Una petizione a sostegno del riuso dell'area del Ramazzini per il nuovo ospedale

Si intitola "Un nuovo ospedale subito, senza consumo di suolo” il documento inviato alle redazioni per opporre una serie di argomenti alla proposta dll'Azienda Usl di Modena di costruire il nuovo ospedale di Carpi a ovest, fuori dalla città e a ridosso della zona autotrasportatori. Lo firmano Carpi Bene Comune, Carpi In Transizione, FIAB Modena – Sezione di Carpi, Legambiente Terre d’Argine, Lipu – Sezione di Carpi, WWF Emilia Centrale e Sinistra Italiana – Sezione di Carpi.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€