Nuoto Campionati Europei

Greg e Lorenzo passano i primi turni

Si apre con una doppia qualificazione l'Europeo di Roma di Gregorio Paltrinieri e Lorenzo Mora.

Tranquilla quella negli 800 di Greg. Il campione di tutto ha chiuso le batterie di questa sua prima fatica romana col terzo tempo complessivo: il suo 7'48"91 gli vale il primo posto della sua batteria, il terzo complessivo alle spalle dell'ucraino Romanchuk e del tedesco Maertens. La finale è in programma domani, sabato 13, alle 19:37.

"Fare un 800 così la mattina, dopo una stagione lunga non è semplicissimo - afferma SuperGreg, allenato da Fabrizio Antonelli, oro iridato a Gwangju 2019 e vice campione olimpico in carica - Ci tengo ad andare bene in finale, perchè ai Mondiali di Budapest non è andata come volevo. Domani sarà battaglia, ma devo provarci".

(segue)

 

Qualificato, per ora alla semifinale dei 200 dorso, anche Lorenzo Mora, undicesimo in 1'59''18. Semifinale già stasera alle 18:49, eventuale finale domani, sabato 13, alle 18:10.