Erika Marchi in fiera a Milano e Genova

Erika Marchi in fiera a Milano e Genova

Fra i prossimi impegni della pittrice carpigiana Erika Marchi si segnalano due fiere d’arte. L’artista, che ha fatto dei suoi “grovigli” di pittura ispirati ai filati e tessuti della moda (settore in cui lavora da quando era poco più che una ragazzina), parteciperà dal 7 al 9 febbraio, presso lo stand della galleria srARTup, ad Affordable Art Fair Milano, la fiera che ha rivoluzionato il modo di collezionare arte contemporanea che si svolgerà a Superstudio Più coinvolgendo 85 selezionate gallerie locali, italiane e internazionali con opere di artisti emergenti e affermati, che costano meno di 7 mila 500 euro. L’evento successivo a metà febbraio sarà la fiera di ArteGenova con la Galleria ARTketype. In entrambe le rassegne Erika presenterà quasi tutte opere nuove, molte delle quali sono ispirate alla musica. Tra queste, “Delicate”, dedicata alla canzone di Damien Rice e “Prima o Poi” (“Sooner or Later”) che prende spunto da “Iris”, il testo dei Go Go Dolls. L’opera “Hearts” invece si rapporta con il colore ed è un omaggio che l’artista ho voluto fare al grande Andy Warhol e alla moda italiana. Si tratta di sei pezzi che tutti insieme formano l’opera: ognuno è realizzato con un colore principale che prende ispirazione dai più importanti stilisti di moda italiani come per esempio il giallo-Versace (foto); rosso- Valentino; blu-Armani.

415 visualizzazioni