Flavia Fiocchi presidente del Comitato regionale dei Consigli notarili dell'Emilia Romagna

Il suo commento: opportuno che le esperienze di ciascun distretto notarile confluiscano in un organo di condivisione come il Comitato regionale

Una donna ai vertici dei notai dell’Emilia-Romagna. A Flavia Fiocchi – informa una nota – che è già presidente del Consiglio Notarile di Modena, spetterà guidare tutti i Distretti Notarili della regione. La sua nomina avviene a poche settimane di distanza da quella del notaio reggiano Valentina Rubertelli, che ha assunto l’incarico di Delegato Nazionale al CNN per l’Emilia-Romagna. Insieme a Flavia Fiocchi, nella consultazione di ieri sono stati eletti i notai Giorgio Olivieri, Paolo Magnani e Chiara Maria Florio (in qualità rispettivamente di segretario e vice segretario), ed è stato riconfermato il notaio Andrea Zecchi di Ferrara quale tesoriere.

 

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più l'
abbonamento digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere la newsletter quotidiana VoceCittà con le notizie del giorno, Voce settimanale digitale e Voce mensile digitale di approfondimento, direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 29€
Abbonati