Torno Subito

Sono Tornata...

Quando la raccolta dei rifiuti diventa ossessione e l’addetto Aimag l’imbecille del giorno.

Quando il momento topico della settimana è la riunione di condominio e speri anche che finisca in rissa con tanto di scalpo del vicino che parcheggia sulla rampa.

Quando la tempesta ormonale diventa “Tempesta d’amore” e la D’Urso non sembra neanche poi tanto trash e ti sdilinquisci se al mattino il sindaco accenna a un saluto nella tua direzione.

Quando non vedi l’ora che sia venerdi sera per fare le pulizie che durante la settimana avevi religiosamente pianificato e devotamente scabottato .. (C’è “The Whisper”, le audizioni di “X FACTOR”, replicano “Masterchef Burundi” e vedessi cosa non si inventano con tre datteri e una palma secca…)

Quando il picco di libido è il calcolo aritmetico della proporzione tra i pixel, il piercing e il cavallo medio europeo digitando furiosamente #penisgate alla ricerca del Lenny desnudo.

Quando passi davanti a quel che fu del Déhors ormai smantellato e alzi le spalle (..the movement you need is on your shoulder...) che hai da fare, son altri i problemi, adesso sei adulta.

MA POI.

Dopo cena, dopo i piatti, dopo la lavastoviglie, dopo la postura vagamente curva con la mano sul fianco e l’andatura da bigodino e ciabatta che vedevi solo a tua nonna e tu mai e poi mai e invece ecchela là... ti senti quella romella che non va né su né giù, pensi oddio come sono caduta in basso manca solo che prima di dormire bacio la madonnina sul comodino (e chi ce l’ha messa poi?), ma non è per quello.

Poi prendi la melatonina 3mg di contrabbando e provi a girarti sul fianco, canale 128 Sky, che replicano “Friends” e di solito ti piace addormentarti con Ross e Rachel che si sa finiscono sempre assieme, ma neanche così.

E ancora, dopo tentativi, controlli se il gatto è dentro, ti giri, vugli di lenzuola tra le gambe, finestra aperta finestra chiusa, tapparella su, tapparella giù…ti alzi a sedere di scatto nella notte e tutto il tuo IO lo urla con tutto se stesso CHE QUEL CAZZO DI DEHORS ANDAVA TENUTO SU, CAZZO FATE UN BANDO TEMPORANEO, PAGATE DELLE TANGENTI, RIESUMATE ROSSANO POGGIOLI, RIDATEMI JONNI, ARIDATECE PERSINO SPADAFINO, MA AVETE LE SCIMMIE URLATRICI NEL CERVELLO?

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€

Accesso completo al sito, più la
versione digitale mensile

Un mese dell’universo digitale di VOCE al prezzo di 5 euro: comprende la ricezione della newsletter quotidiana VOCE Città con tutte le notizie del giorno, del settimanale VOCE in pdf ogni venerdì e l'accesso a tutti i contenuti di voce.it riservati agli abbonati tra cui articoli (anche dall’archivio), interviste, rubriche e i VOCE Podcast. (non comprende la lettura di VOCE Mese) Costo Mensile 5€