Settegiorni del 6 agosto

Di questi tempi si rischia perfino di passare per insensibili o indifferenti alla difesa dell’ambiente solo perché non ci si lega al tronco di un pioppo cipressino, sfidando la motosega che dovrebbe dare esecuzione a una diagnosi di fine vita. Restiamo però fedeli al “relativismo botanico”: in un bosco o in mezzo ai campi l’abbattimento “consigliabile” di un albero malmesso può diventare ”necessario” se lo stesso albero si trova sul ciglio di una strada trafficata. D’accordo però su un punto: la Giunta non ha ancora imparato a comunicarle e gestirle vicende come questa che le riversano addosso colpe anche non sue. E ricasca puntualmente nel conflitto.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€