Settegiorni, in Voce del 16 luglio

Di tre aziende che hanno promosso a Bologna un convegno sui vantaggi dell’aviazione d’affari, due erano di Carpi. Riportiamo sulla pagina social la notizia, ricordando che mancano sempre 250 metri di pista per fare dell’aeroporto di Carpi un riferimento – anche sotto il profilo occupazionale – per i voli executive, e una lettrice commenta: posso auspicare che resti tutto com’è e, visto che passano sopra casa mia, che non mi rompano le balle e il lavoro qualcuno se lo vada a cercare altrove? Certo che può: allo stesso modo in cui gli ambulanti possono auspicare che il mercato non si sposti mai da piazza Martiri per farci qualche abbellimento; che la ex bocciofila resti com’è per un altro mezzo secolo per non sacrificare una quarantina di posti auto, eccetera. Tutte rotture di balle, i cambiamenti, specie se vicino a casa.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€